DUIT | scoprire i sensi
Uno spazio flessibile dove giocare con tutti i sensi, attraverso elementi di stimolazione sensoriale a pavimento, a parete e a soffitto. Entrare in una foresta luminosa, camminando su un letto di foglie dai colori dell'autunno. Rilassarsi in una grande nicchia su cui sdraiarsi o sedersi e godere di vibrazioni tattili e sonore, immergendosi in un bagno di luce colorata, personalizzata in colore ed intensità, e negli scenari video proiettati a parete, amplificati da suoni e musica proveniente dal soffitto. Giocare con la nicchia della scoperta, integrando e sperimentando i diversi sensi di vista, olfatto e tatto. Questo e molto altro, in uno spazio multisensoriale adattabile alle necessità delle diverse tipologie di utenza presenti nel centro della cooperativa SEAN, dai bambini con Disturbi dello Spettro Autistico, fino agli anziani con Alzheimer. Un luogo per tutti, un luogo dove star bene.
duitfor, sensoryroom, sensory, sean, cooperativasociale, onlus, autismo, alzheimer, dsa, anziani, ambientemultisensoriale, sensorialità, snoezelen
1656
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-1656,ajax_updown_fade,page_not_loaded,, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,qode-theme-ver-7.7,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Scoprire i sensi

SEAN Cooperativa sociale onlus

Category
Associazioni e Onlus
Tags
alzheimer, ambiente multisensoriale, anziani, autismo, cooperativa sociale, dsa, duitfor, interazione, onlus, relax, scoperta, sean, sensi, sensorialità, sensory, sensory room, snoezelen
About This Project

Uno spazio flessibile dove giocare con tutti i sensi, attraverso elementi di stimolazione sensoriale a pavimento, a parete e a soffitto. Entrare in una foresta luminosa, camminando su un letto di foglie dai colori dell’autunno. Rilassarsi in una grande nicchia su cui sdraiarsi o sedersi e godere di vibrazioni tattili e sonore, immergendosi in un bagno di luce colorata, personalizzata in colore ed intensità, e negli scenari video proiettati a parete, amplificati da suoni e musica proveniente dal soffitto. Giocare con la nicchia della scoperta, integrando e sperimentando i diversi sensi di vista, olfatto e tatto. Questo e molto altro, in uno spazio multisensoriale adattabile alle necessità delle diverse tipologie di utenza presenti nel centro della cooperativa SEAN, dai bambini con Disturbi dello Spettro Autistico, fino agli anziani con Alzheimer. Un luogo per tutti, un luogo dove star bene.

(work in progress, inaugurazione prevista a fine anno)